All’Antonietta De Pace si parla di lavoro e di donne, appuntamento con Soroptimist International Lecce

Le materie scientifiche possono essere la chiave di volta per le donne che intendono formarsi per un buon futuro professionale. Incontro in via Miglietta.

“Ragazze, vi auguriamo di realizzare ciò che sognate per voi stesse”, questo l’augurio che è partito questa mattina alla vasta platea studentesca dell’Istituto Antonietta De Pace di Lecce.

Presso l’auditorium Freccia di via Miglietta, si è tenuto un convegno organizzato con Soroptimist international Lecce che procede nel suo lavoro sul territorio al motto “Insieme diamo valore al futuro delle donne”.

Presso l’Istituto professionale oggi uno dei progetti che mirano a sviluppare il potenziale delle donne che, come sappiamo, nel mondo del lavoro sono fortemente penalizzate.

Così, il convegno SIfaSTEM ha preso piede anche presso l’istituto scolastico diretto da Silvia Madaro Metrangolo. La serie di incontri a firma di Soroptimist, intende aiutare le studentesse delle scuole superiori a scegliere consapevolmente un futuro professionale in campo scientifico.

STEM infatti è l’acronimo di Science, Technology, Engineering, Mathematics.

Il dettaglio nelle interviste alla dirigente dell’IIS De Pace e alla presidente del Convegno, Maria Rosaria Busi Barsi.


In questo articolo: