Lecce, Salvi e Gigli tornano in gruppo. Biglietti in vendita per la sfida con il Messina. I costi

Il centrocampista e l’attaccante, dopo aver lavorato in differenziato tutta la scorsa settimana, ieri si sono preparati con i compagni. A loro si aggiunge Doumbia che ha saltato la sfida con l’Akragas per un affaticamento muscolare. I siciliani non segnano da tre giornate.

Prosegue la preparazione dei giallorossi in vista della sfida interna che sabato pomeriggio li vedrà opposti al Messina allenato dall’ex attaccante di Inter e Vicenza, Arturo di Napoli.

Nella giornata di ieri capitan Papini e compagni sono stati impegnati in una doppia seduta presso la “Cittadella dello Sport” di Martignano. Il tecnico dei salentini Piero Braglia ha incentrato entrambi gli allenamenti su una serie di esercitazioni tattiche.

Buone notizie per quel che riguarda l’infermeria. Il centrocampista Salvi e il difensore Gigli hanno entrambi lavorato con il gruppo. A loro si aggiunge l’esterno Doumbia, costretto a saltare la gara con l’Akragas a causa di un affaticamento muscolare.

Sabato i giallorossi affronteranno la compagine peloritana, che si trova a un solo punto di distanza dal Lecce e che non viene da un buon periodo di forma. Nelle ultime tre gare i siciliani hanno racimolato solo sue punti e stanno vivendo un particolare momento di sterilità per quanto riguarda il reparto avanzato che non segna da tre giornate, naturale a questo punto, che ce la metteranno tutta per interrompere la serie senza vittorie.

Intanto dalla giornata di martedì sono in vendita i biglietti per assistere alla partita. Per quanto riguarda l’acquisto in prevendita le poltronissime costeranno 45 euro; la tribuna centrale superiore 23; quella inferiore 18; la est 12 e la curva nord 9. I minori di 14 anni, invece, pagheranno rispettivamente per ogni settore precedentemente elencato: 10; 5; 3; 2 e 2 euro

Il giorno della sfida, invece, il costo sarà di 50 euro (ridotto under 14, 12) per le poltronissime; 28 euro (ridotto under 14, 7) per la tribuna centrale superiore; 20 euro (ridotto under 14, 5) per quella inferiore; 16 euro (ridotto under 14, 3) per la est e per la curva nord 9 euro (ridotto under 14, 3).

Oggi in programma un allenamento pomeridiano a porte chiuse sempre a Martignano.



In questo articolo: