Primo atto ufficiale della stagione del Lecce, scelti i numeri di maglia

Tutti i calciatori che lo scorso anno militavano tra le file giallorosse hanno conservato lo stesso numero a eccezione di Dermaku che ha scelto il 3.

A parte Dermaku, tutti i calciatori rimasti nel Salento, che nella stagione scorsa hanno indossato i colori giallorossi, hanno conservato la numerazione, il centrale albanese, invece, ha scelto di prendere sulle spalle il numero 3, rispetto allo scorso campionato che indossava il 44.

A poche ore dalla gara che vedrà la compagine salentina scendere sul terreno di gioco dello stadio “Ennio Tardini” nell’amichevole contro il Parma e a una settimana esatta dalla gara di Coppa Italia con il Cittadella, si è svolto oggi il primo atto ufficiale della stagione, la scelta dei numeri di maglia.

Entrando più nello specifico, per quel che riguarda i nuovi acquisti, Colombo ha preso il numero 9, lo scorso anno di bomber Massico Coda; Baschirotto, così come annunciato in conferenza stampa il 6; Bistrovic l’8; Brancolini il 21; Frabotta il 24 e Falcone il 30 e Voelkerling il 31. All’elenco manca ancora l’ultimo arrivato Samek. Ancora libera, infine, la maglia numero 5, quella che fino al suo trasferimento a Frosinone è stata di capitan Lucioni.

La numerazione completa

I numeri sono stati, quindi, così distribuiti: 1- Bleve 3- Dermaku 6- Baschirotto 7- Askildsen 8- Bistrovic 9- Colombo 10- Di Mariano 13- Tuia 14- Helgason 16- Gonzalez 17- Gendrey 19- Listkowski  21- Brancolini 23- Björkengren 24- Frabotta 25- Gallo 26- Ciucci 27- Strefezza  29- Blin 30- Falcone 31- Persson Voelkerling 33- Calabresi 34- Mömmö 35- Vulturar  36- Samooja  37- Majer 42- Hjulmand  70- Nizet 77- Ceesay 80- Berisha 83- Lemmens 99- Rodriguez



In questo articolo: