Le luminarie, il mare, la processione di Gallipoli. Il Salento a Shangai con gli scatti di Roberto Rocca

Grande successo a Shangai per la Puglia, rappresentata dai 10 scatti di Roberto Rocca nella mostra fotografica itinerante ‘Discover the other Italy’. Con Porto Miggiano, la festa di Santa Domenica a Scorrano, Torre dell?Orso e Torre Pali anche il Salento trova il suo spazio.

Scorrendo la lista dei 21 fotografi selezionati in tutta Italia tra centinaia e centinaia di candidati per partecipare a Discover the other Italy, una mostra fotografica itinerante, c’è quello di Roberto Rocca. Il salentino, ha iniziato la sua carriera “paparazzando” i numerosi Vip che, negli ultimi anni, hanno preferito questo lembo di terra ad altre località più in e rinomate. Ed è proprio durante gli ‘appostamenti’ che ha scoperto l’amore per il suo Salento e la passione per la fotografia paesaggistica. Così tra i 210 scatti (10 per ognuna delle Regioni, che rappresentano borghi, monumenti, arti e tradizioni da riscoprire) esposti nella mostra realizzata dallo studio ScalEasy Communication di Lorenza Scalisi, giornalista professionista specializzata in viaggi, patrocinata da Expo, Ente Nazionale del Turismo e FAI – Fondo per l'Ambiente Italiano, ci sono anche quelli su cui è impressa la bellissima Puglia, una Puglia che è riuscita a conquistare l’attenzione di tutto il mondo.
 
Non una semplice esposizione, ma una vetrina che possa in qualche modo dare visibilità e valorizzare un altro volto del Belpaese, quello ancora tutto da scoprire, quello rimasto nascosto. L’excursus visivo, infatti, è stato costruito sul concetto della scoperta dell’altra Italia, non con le icone mondiali del turismo, ma con le città e i segni particolari di territori meno conosciuti e altrettanto spettacolari. Dopo le importanti tappe all’Art Port Gallery dell’Aeroporto Costa Smeralda, al Palazzo Regione Lombardia e negli Eataly Stores, Discover ha iniziato il suo tour all’estero, dove fra maggio e ottobre toccherà Cina, Canada e Medio Oriente. Si parte proprio dalla capitale, Shangai presso la prestigiosa location di K11 Art Mall, indirizzo cult nel mondo dell’arte e del design dove sono state particolarmente apprezzate le 10 fotografie della Puglia: dalla Basilica di S. Nicola a Bari a Gravina in Puglia, dalle Isole Tremiti a Porto Miggiano, dalla processione del Venerdì Santo a Gallipoli all’essiccazione dei pomodori a Felline, dalle luminarie di Santa Domenica a Scorrano a Tricase Porto, dalle Due Sorelle di Torre dell’Orso alla paranza di Torre Pali.
 
 “Con questa mostra approda a Shanghai una meravigliosa parte nascosta dell’Italia. Il progetto Discover the Other Italy regala allo spettatore un nuovo punto di vista – sottolinea il Console Generale Stefano Beltrame – andando oltre le tradizionali mete di Venezia, Firenze, Roma e Milano. In Italia c’e’ infatti ancora molto di più: oltre il 60% dell’intero patrimonio culturale dell’Umanità. Potrebbe sembrare una esagerazione, un Milione come si diceva ai tempi di Marco Polo, ma è veramente così e questa mostra permette di iniziare a scoprirlo”.
 
Un excursus visivo che offre anche rapidi spunti di viaggio, con didascalie che geolocalizzano le singole destinazioni rispetto al capoluogo e a Milano-Expo. Dopo Shangai Discover the Other Italy sarà nella prestigiosa Casa Loma diToronto (31 maggio-30 giugno) e al  Nation Towers ad Abu Dhabi dal 2 al 30giugno.



In questo articolo: