Alcol e droga nel weekend, controlli a tappeto dei Carabinieri

Durante lo scorso fine settimana, i Carabinieri di Maglie hanno intensificato i controlli antidroga e relativi alla circolazione stradale

Come di consueto, nel fine settimana i Carabinieri intensificano i controlli al fine di prevenire i reati che fanno riferimento a sostanze stupefacenti o riguardanti la circolazione stradale. Nello specifico, i Militari di Maglie, nel corso dei servizi  citati, hanno conseguito importanti risultati operativi:

Martano – Uno scorranese 25enne, coniugato – già noto alle forze dell’ordine – a seguito di una perquisizione personale e domiciliare è stato trovato in possesso di 29 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana” suddivisa in tre involucri, nonché materiale per la pesatura ed il confezionamento della stessa. Un ragazzo martanese invece, operaio di 29 anni, al termine della perquisizione personale e domiciliare è stato trovato in possesso di 16,8 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”, anche questa suddivisa in tre involucri. Entrambi sono stati deferiti alla Procura della Repubblica di Lecce per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Un 22enne di Martano, celibe, operaio, ed un coetaneo di Castelfranco Emilia (MO) – ma attualmente domiciliato a Martano – celibe, nullafacente, sono stati denunciati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, poiché, dopo essere stati trovati in possesso di sostanza stupefacente del tipo cocaina (per la quale erano stati segnalati alle competenti prefetture come assuntori di stupefacenti) al termine degli accertamenti del Laboratorio analisi stupefacenti, il principio attivo della predetta sostanza è risultato superiore al valore soglia imposto dal Ministero.

Botrugno – Un 26enne del posto, celibe, disoccupato, dopo una perquisizione personale e veicolare è stato trovato in possesso di un coltello della lunghezza complessiva di 18 cm., occultato all’interno della sua autovettura, e successivamente sottoposto sequestro penale.

Ortelle – Un 35enne di Castro, coinvolto in un sinistro stradale, a seguito di un controllo è stato  trovato alla guida di ciclomotore senza patente di guida, poiché mai conseguita, nonché in stato di ebbrezza alcolica con tasso alcolemico pari a 2.00 g/l. Il ciclomotore è stato sottoposto a sequestro. Nel corso dei medesimi servizi sono state denunciate 7 persone per guida in stato di ebbrezza alcoolica con contestuale ritiro del documento di guida.

Inoltre sono stati denunciati  due ragazzi di Scorrano: un 22enne e un 31enne, entrambi trovati alla guida delle proprie autovetture in stato di alterazione psico-fisica dovuta all’assunzione di sostanze stupefacenti. Nel nel corso della perquisizione del veicolo è stato ritrovato un manganello lungo oltre 60 cm, per il quale è scattata anche una denuncia di porto abusivo di oggetti atti ad offendere. I veicoli e l’arma sono stati sottoposti a sequestro.Infine sono state segnalate alle competenti prefetture per uso non terapeutico sostanze stupefacenti 11 persone di età compresa tra i 16 e i 43 anni, sequestrando complessivamente un grammo di hashish, 62,9 grammi di marijuana e due 2 spinelli.