Autocompattatore finisce fuori strada, conducente al ‘Fazzi’ in codice giallo

Un autocompattatore della Monticava Group che viaggiava sulla Lecce-Campi Salentina termina improvvisamente fuori strada all’altezza del Livello 11/8. Conducente in codice giallo all’ospedale ‘Vito Fazzi’ di Lecce.

Nessuna grave conseguenza dall’ennesimo incidente avvenuto stamattina nel territorio salentino e, stamattina, lungo la strada provinciale Lecce-Campi Salentina, più o meno all’altezza del “Livello 11/8” (locale molto frequentato dai giovani salentini). I dettagli del sinistro sono ora al vaglio delle autorità competenti, sebbene i fatti appaiano già abbastanza chiari. Ma andiamo con ordine. Un furgone auto compattatore della Monticava Group – Consorzio specializzato in costruzioni industriali, opere pubbliche e, più in generale, attività ambientali – è terminato improvvisamente fuori strada.

Ancora poco chiare le dinamiche che hanno portato il conducente a perdere il controllo dell’imponente mezzo. Quest’ultimo, per fortuna, non avrebbe riportato ferite notevoli. Ora si trova presso l’ospedale “Vito Fazzi” in codice giallo. In casi del genere, i medici valutano meglio le condizioni cliniche del paziente che, a primo impatto, non sembrano destare grandissima preoccupazione. Eppure, occorre approfondire ulteriormente il caso onde evitare possibili complicazioni.

Sul posto c’era una gru – sempre di proprietà della ditta Monticava – intervenuta per riportare il camion dentro la carreggiata. In un secondo momento, poi, si svolgerà la valutazione di eventuali danni. Primi ad arrivare, i Vigili del Fuoco provinciali, intenti a soccorrere l’uomo rimasto coinvolto nello sfortunato episodio. Dopodiché, per i rilievi del caso, i Carabinieri della Compagnia locale, cui ora spetterà la completa ricostruzione dell’accaduto.

Al momento, però, la pista più plausibile sarebbe quella accidentale, escludendo, pertanto, la responsabilità di terzi. Dettaglio, questo, confermabile solo e soltanto dopo che i militari completeranno il proprio lavoro di esamina dei fatti. Non è la prima volta che il tratto stradale Lecce-Campi diviene teatro di circostanze simili a quella verificatasi nella mattinata odierna. Basti pensare che nella notte dello scorso 1 Febbraio un’auto con a bordo quattro passeggeri si ribaltò diverse volte su sé stessa, provocando il ricovero in gravi condizione d’un 30enne salentino. 



In questo articolo: