Con l’auto contro il muretto di un’abitazione: 38enne finisce in ospedale

Un 38enne originario di Trepuzzi ha improvvisamente perso il controllo della propria automobile, andando poi a sbattere contro il muretto di un’abitazione.

Alla fine se l'è "cavata" con qualche escoriazione e un trauma cranico, ma viene la pelle d'oca solo a sentire le modalità dell'ennesimo incidente stradale avvenuto ieri, alle prime luci del mattino. Un 38enne originario di Trepuzzi, alla guida della propria automobile (modello station wagon), si trovava lungo la circonvallazione di Torre dell'Orso, quando improvvisamente ha perso il controllo del mezzo. Dopodiché è andato a sbattere contro il muro di un'abitazione circostante.

Ancora non si può stabilire cosa abbia provocato lo sbandamento della vettura, avvenuto lungo un tratto che, oltretutto, non infonde certo sicurezza durante la guida. Anzi, lo stesso, negli anni passati, è stato spesso e volentieri teatro di tragedie in cui molte persone – soprattutto giovani – sono morte. 

L'impatto è stato piuttosto duro, tanto che molte pietre della costruzione in pietra sono crollate. Anche la macchina conta danni abbastanza notevoli, in quanto la parte anteriore del mezzo ora appare soltanto come un groviglio di lamiere. Il luogo del sinistro è stato immediatamente raggiunto dai sanitari del 118 che, dopo una prima visita al ragazzo, hanno disposto il trasferimento in codice giallo presso l'ospedale di Galatina

Un brutto episodio di cronaca che, purtroppo, va ad aggiungersi agli altri accaduti in questa clamorosa nottata di Ferragosto. Ieri notte, infatti, sulla strada statale 16 (nei pressi dello svincolo per Cursi) c'è stato un tremendo scontro tra auto e furgone. Anche in questo caso, per fortuna, i due conducenti si sono salvati grazie al repentino intervento delle ambulanze, i cui sanitari hanno disposto il trasferimento dei feriti in ospedale.



In questo articolo: