In auto con 90 kg di rame, deferiti tre giovani

All’interno di una Citroen AX, i Finanzieri di Lecce hanno rinvenuto circa novanta chili di rame. La scoperta è¨ stata effettuata durante un normale servizio di controllo sulla strada provinciale 144, lungo il tratto che conduce verso San Donaci.

Ben novanta chili di rame dalla dubbia provenienza a bordo di un’autovettura controllata all’altezza della strada provinciale 144, più precisamente sul tratto che da Salice Salentino conduce a San Donaci. La scoperta è stata effettuata da una pattuglia della Guardia di Finanza di Lecce che – nell’ambito di un servizio finalizzato al controllo del territorio – ha sottoposto a verifica una Citroen AX. Durante l’operazione, i baschi verdi si son ritrovati davanti numerosi tubi di rame nella disponibilità di tre soggetti, nessuno dei quali  – secondo quanto comunicatoci dai finanzieri –  avrebbe saputo spiegare ai militari il motivo del possesso, né tantomeno della provenienza. A bordo del mezzo si trovavano un trentaseienne, un trentasettenne e un trentanovenne, tutti giovani residenti a Brindisi che, adesso, sono stati segnalati alla competente Autorità Giudiziaria con l’accusa – da cui ora dovranno difendersi – del reato di ricettazione (dall’art. 648 del Codice Penale). 



In questo articolo: