Vasto incendio sul litorale tra San Foca e Torre dell’Orso. Durano 10 ore le operazioni di spegnimento

L’estensione del fuoco ha preoccupato non poco gli operatori presenti sul posto; per questo si è reso necessario l’intervento di un canadair che ha effettuato 18 lanci.

Sono terminate in serata le complesse operazioni di spegnimento del vasto incendio di un canneto e di una pineta sul litorale tra San Foca e Torre dell’Orso. In mattinata, intorno alle ore 11.00, i Vigili del Fuoco di Maglie, insieme ad una seconda squadra proveniente dalla sede centrale, due supporti con autobotte e tre squadre Arif – tutti coordinati dal Dos (Direttore Operazioni di Spegnimento) – sono intervenuti sul litorale tra San Foca e Torre dell’Orso per un incendio che stava interessando una pineta, un canneto in uno spazio critico di circa 67 ettari.

Le fiamme, alimentate dal forte vento, hanno lambito alcune abitazioni. L’estensione del fuoco ha preoccupato non poco gli operatori presenti sul posto; per questo si è reso necessario l’intervento di un canadair che ha effettuato 18 lanci che hanno circoscritto le fiamme. Il terreno paludoso ha reso ancora più difficili le operazioni di spegnimento.



In questo articolo: