Scontro tra due auto in via Benedetto Leuzzi, il manto stradale era appena stato sistemato

Un incidente stradale si è verificato, poco dopo mezzogiorno, sulla Posto di Blocco-Pagani. Il primo dopo i lavori per rifare il manto stradale. Qualcuno ora chiede che vengano istallati dei dissuasori di velocità.

Che cosa sia accaduto a pochi passi del rondò lo stabiliranno gli uomini delle forze dell’ordine giunti in via Benedetto Leuzzi, la grande strada che collega Posto di Blocco a Pagani, dove poco prima si era verificato un terribile incidente stradale.

Due auto si sono scontrate all’altezza della rotatoria, per cause ancora da stabilire. Una si è fermata di traverso sulla carreggiata, rendendo il tratto in cui si era verificato il sinistro ancora più pericoloso.

Sul posto, allertati da alcuni automobilisti di passaggio, è giunta un’ambulanza del 118 che ha accompagnato in Ospedale, per degli accertamenti del caso, il conducente che ha avuto la peggio. È arrivato al Pronto Soccorso in codice giallo, per le ferite riportate che ora i medici provvederanno a curare. Illeso, l’altro protagonista del sinistro.

Lavori terminati da pochi giorni

Il manto stradale dell’arteria, frequentata soprattutto nei mesi estivi, era appena stato sistemato. I lavori erano terminati il 13 giugno, evitando tra l’altro, la chiusura totale della strada e, di conseguenza, ulteriori disagi a residenti e turisti che si lamentavano, da tempo, per le cattive condizioni che la rendevano, di fatto, pericolosa per la sicurezza.

Ora è “più decorosa” e funzionale, ma qualcuno chiede che vengano istallati anche dei dissuasori di velocità che fungano da deterrente per qualche automobilista indisciplinato che la percorre con il piede premuto sull’acceleratore. La auto sfrecciano, spesso, soprattutto nel primo pomeriggio per qui questo tipo di dispositivi potrebbero servire a limitare il numero degli incidenti stradali.



In questo articolo: