Non ha potuto evitare lo scontro con due auto ferme, grave 37enne

Forse a causa della pioggia battente due auto si sono scontrate nella notte, ma mentre i conducenti erano per strada una terza auto sopraggiunta poco dopo non è riuscita a evitare l’impatto. Conducente trasportato in Ospedale.

La strada provinciale che collega Carmiano alla vicina Copertino è stata teatro di un terribile incidente stradale in cui sono rimaste coinvolte ben tre autovetture.

Qualche minuto dopo mezzanotte, infatti, due auto – una Mercedes su cui viaggiava un uomo di mezza età ed una Kia di colore nero con a bordo un altro uomo – si  sono scontrate tra di loro. Una collisione particolarmente violenta dovuta, molto probabilmente all’asfalto reso particolarmente viscido dalla pioggia che in queste ore si è abbattuta incessante sul Salento. Il conducente di un’altra macchina  – una Fiat Punto di colore bianco – che sopraggiungeva di lì a poco, forse a causa del buio e del diluvio, non si è accorto delle due vetture ferme a bordo strada. L’impatto a quel punto è stato inevitabile. Ad avere la peggio è stato proprio Giuseppe Greco, 37 anni di Carmiano, alla guida della Punto.  

Il giovane è stato immediatamente trasportato a sirene spiegate da un’ambulanza del 118 che ha raggiunto il luogo del sinistro allertata dai presenti all’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce dove è arrivato in codice rosso.  Le sue condizioni sarebbero particolarmente gravi tant’è che i medici non hanno ancora sciolto la prognosi.

Sulla strada provinciale, vicino ad uno svincolo per Monteroni dove è avvenuto l’incidente, sono intervenuti anche i Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Campi Salentina per tutti i rilievi del caso e  i vigili del fuoco del distaccamento di Veglie che hanno provveduto a sgombrare e mettere in sicurezza la strada, solitamente molto frequentata e che già in passato è stato scenario di altri sinistri stradali, fortunatamente non gravi.



In questo articolo: