Nuovo sbarco nel Salento, 13 persone intercettate a largo di Santa Maria di Leuca

Tra loro anche due minori non accompagnati. Viaggiavano su una piccola imbarcazione intercettata dalla Guardia di Finanza e dalla Guardia Costiera.

Complici il caldo di questi giorni e il mare completamente piatto e di facile navigazione, il Salento registra un nuovo caso di sbarco di migranti.

Nella nottata appena trascorsa, a largo di Santa Maria di Leuca, i militari della Guardia di Finanza e quelli della Capitaneria di Porto, hanno intercettato un’imbarcazione a bordo della quale viaggiavano 13 persone.

Sul piccolo natante erano presenti cittadini provenienti da Afghanistan e Iran. Con loro anche due minori non accompagnati.

Non appena lanciato l’allarme è stato attivato prontamente il dispositivo di soccorso e, una volta sbarcata nel porto di Leuca i migranti sono stati soccorsi dai volontari della Croce Rossa, per poi essere trasferiti presso il centro di prima accoglienza.



In questo articolo: