Scippo in via Palmieri, due turiste derubate da un bandito

L?episodio è avvenuto attorno alle 13 e ha visto coinvolte due turiste di mezza età che pranzavano in un ristorante vicino al Paisiello. L’uomo è scappato via con una borsa con all’interno circa 50 euro e gli effetti personali di una delle due donne

Si stavano gustando un buon pranzo all’aperto dopo una mattinata passata a visitare le bellezze del capoluogo salentino, quando si sono ritrovate ad essere vittime di un furto inaspettato. È successo intorno alle 13 a Lecce a due turiste di mezza età che avevano scelto di fermarsi a mangiare in un locale di Via Palmieri, nei pressi del Teatro Paisiello, ed erano sedute tranquillamente al loro tavolo.

Le due donne sono state prese di mira da un uomo incappucciato che si è avvicinato e ha strappato la borsa dalle mani di una delle due.  Il bandito aveva un cappuccio ed una felpa, si era coperto il volto per non farsi riconoscere, vista la presenza delle telecamere nella zona, ed è fuggito con l’accessorio della turista con all’interno effetti personali ed una cinquantina di euro in contanti.

Derubate e spaventate, le donne si sono rivolte alla polizia, sporgendo denuncia in Questura. Sul posto, gli agenti delle volanti, che assieme al proprietario del locale, hanno preso visione delle immagini riprese dalle videocamere: la scena del furto è stata registrata interamente ed ora si è aperta la caccia al ladro.