Tra ieri e oggi, tre diversi incidenti stradali nel Salento: bilancio negativo

Tremendo il bilancio dei due incidenti stradali, avvenuti nella serata di ieri, su altrettante differenti arterie della provincia leccese. Sulla Lecce-Torre Chianca ha perso la vita un 82enne, geometra comunale. Ferita nell’impatto una vigilessa di Nardò. Invece nel tratto che collega Castrì a Lizzanello, un turista 67enne è deceduto dopo lo schianto contro un autobus a bordo della propria vettura.

Per motivi ancora da accertare con ufficialità, due automobili – una Opel Corsa con a bordo due anziani ed un’Alfa 147 – sono andate a scontrarsi stamattina sulla strada provinciale che collega Calimera a Melendugno. Tra le cause, forse, un’inversione “A U”. Sul posto 118, Carabinieri, Vigili Urbani e Vigili del Fuoco.

Morto nella notte il capogruppo di ‘Noi a Sinistra’ alla Regione Puglia, Guglielmo Minervini. Malato da tempo, ultimamente il male era ricomparso, come da egli stesso annunciato su Facebook. Fondatore del programma ‘Bollenti Spiriti’, fu anche Assessore regionale.

Il Salento si prepara ad affrontare l’emergenza sbarchi. L’accordo è stato sottoscritto ieri in prefettura. Sarà un importante strumento di pianificazione che avrà il compito di regolare gli interventi di soccorso nell’ipotesi di un arrivo straordinario di migranti in provincia di Lecce.

Spettacolo assicurato e inizio ‘col botto’ per la dodicesima edizione del ‘Birra e Sound’ a Leverano. Oltre duecento tipi di birra e tanta, tantissima musica. Ieri, l’esibizione dei gruppi Bandabardò e Taranteje. La manifestazione proseguirà ancora fino al 7 agosto e, siamo sicuri, bisserà il successo ottenuto negli scorsi anni.

Il Lecce si proietta alla gara contro l’Ascoli valida per il secondo turno di Tim Cup: oggi i giallorossi partono alla volta di Roccaporena per la seconda parte del ritiro. Sul fronte del mercato, intanto, Meluso è pronto a ingaggiare Marzorati e Torromino.