Tragedia aerea: Airbus 320 precipita sulle Alpi francesi, 150 morti

Un aereo low cost tedesco, partito da Barcellona, precipita sulle Alpi francesi, provocando la morte di 150 persone. Nessun superstite, purtroppo, uscito dall’Airbus 320 della Germnanwings. Si tratta del più grave incidente in Europa dal 2008 (all’epoca cadde un Md80 della Spanair, decollato da Madrid). Prima tragedia che coinvolge una compagnia low cost in Europa.

Non c’è pace per l’Italia riguardo alla lotta contro la “xylella“. Secondo l’UE, il nostro paese avrebbe fatto troppo poco per contenere l’avanzata della malattia infettiva degli ulivi salentini. Il rimprovero viene da Vytenis Andriukaitis, portavoce della Commissione UE alla salute:”In arrivo nuove misure per combattere l’epidemia”. Entro domani o venerdì le prime eradicazioni nella campagne di Oria.

Puglia, il Turismo c’è. Confermata l’abitudine, da parte dei vacanzieri italiani, di prediligere maggiormente la nostra regione per trascorrere le ferie al mare. Aumentano i pernottamenti ed il numero di forestieri. E nel 2015 il primato dovrebbe venire confermato dalle previsioni.

La Corte di Cassazione – in merito al processo per “Calciopoli” – ha deciso: il Lecce sarà risarcito. Fu discriminato nelle operazioni di ripescaggio per il campionato 2005-06. Accolta dai giudici, dunque, le richieste del procuratore generale Gabriele Mazzotta.