Arriva marzo e il Lecce festeggia i suoi primi 110 anni: ecco l’idea della società. Mancosu: “ripartiamo!”

Giovedì 15 marzo, in occasione dell’anniversario per i 110 anni di vita, l’U.S. Lecce, in collaborazione con il Comune di Lecce, colorerà di giallorosso Piazza Sant’Oronzo per celebrare con la propria tifoseria questa importante ricorrenza.

lecce-bisceglie-tifosi

Il primo KO interno, della gestione Liverani, rimediato domenica scorsa contro la Juve Stabia non mina le convinzioni proprie del Lecce, ma è evidente che i giallorossi non stiano un attraversando un momento di brillantezza. Il solo punto racimolato nelle ultime due partite non rappresenta certamente un bottino soddisfacente per la capolista, che però menticene un vantaggio confortante di 7 punti sul Catania che consente di guardare al futuro con tranquillità e ottimismo.

Sabato prossimo in programma c’è la trasferta sul campo dell’Akragas, fanalino di coda in classifica, e così ieri il lavoro della squadra è proseguito con un doppio allenamento. Al mattino i giallorossi si sono ritrovati al Via del Mare, mentre la seconda seduta è stata svolta a Martignano. È stato a riposo Riccardi. Nessuna novità riguardante i giallorossi dalle decisioni del giudice sportivo, se non quella di Di Piazza che ha raggiunto il secondo cartellino giallo della stagione.

Parla Mancosu

marco-mancosu
Marco Mancosu (ph Pinto)

A serrare le fila del gruppo ci ha pensato Marco Mancosu, che ha detto: “abbiamo fatto tanto finora, ci tenevamo a mantenere la striscia positiva, purtroppo domenica scorsa è arrivata una sconfitta. E’ stata una partita un po’ strana, loro si sono chiusi molto bene e credo che alla fine il risultato più giusto sarebbe stato il pareggio. Non ne facciamo un dramma e continuiamo il nostro percorso. Come abbiamo fatto con le vittorie, metteremo da parte anche questa sconfitta, analizzando quello che non è andato per il verso giusto, e ci proiettiamo sull’Akragas. Quella di sabato prossimo non è affatto una gara scontata, come non lo era quella di domenica scorsa. Probabilmente è la partita più insidiosa di tutte.”

Si avvicina la festa

Infine, giovedì 15 marzo, in occasione dell’anniversario per i 110 anni di vita, l’U.S. Lecce, in collaborazione con il Comune di Lecce, colorerà di giallorosso Piazza Sant’Oronzo per celebrare con la propria tifoseria questa importante ricorrenza. L’U.S. Lecce, dunque, invita gli esercizi commerciali della città a partecipare a questa importante ricorrenza della storia della Lecce calcistica, colorando di giallorosso nei giorni 15, 16 e 17 le proprie attività.

I negozi e i locali che vorranno aderire a questa iniziativa, potranno inviare le foto della propria attività marketing@uslecce.it, in modo tale da poterle pubblicare sulla Pagina Facebook Ufficiale della società.



In questo articolo: