Lecce, per il mercato da oggi si inizia ad accelerare

Nel mirino di Trinchera l’ex centrocampista del Gallipoli, Alex Pederzoli. Alberti nuovo Responsabile del Settore Giovanile. Falco e Perucchini verso l’addio, ma solo alle giuste condizioni. Al via oggi le visite mediche

Sarà una settimana importante quella che prende il via oggi per la costruzione della compagine che disputerà la stagione 2015/2016.

In questi sette giorni, infatti, il mercato giallorosso dovrebbe iniziare ad avere quel cambio di rotta che possa iniziare ad assicurare i necessari rinforzi per disputare il prossimo campionato da protagonisti, puntando alla promozione diretta.

Dopo l’accordo con Papini che ha prolungato fino al 2017, a breve anche l’ufficializzazione di Salvi e Moscardelli che hanno manifestato con entusiasmo la volontà di rimanere in Salento, lo stesso dovrebbe essere anche per l’esterno Mannini.

Inoltre, notizia dell’ultima ora, il Responsabile dell’Area Tecnica, Stefano Trinchera, è al lavoro per assicurarsi le prestazione di un altro centrocampista dalla grandi qualità. Si tratta di Alex Pederzoli, l’anno scorso in forza al Pavia. Per l’ex Primavera della Juventus si tratterebbe di un ritorno in Salento dopo l’esperienza in Serie B con la maglia del Gallipoli.

Questa fase delle trattative, però, non sono tutte rose e fiori. Ci sono da sciogliere le questioni riguardanti l’ala Filippo Falco e l’estremo difensore, Filippo Perucchini. La società è al lavoro per trovare l’accordo sulla permanenza dei due gioielli, ma entrambi hanno manifestato la ferma volontà di calcare i palcoscenici delle categorie superiori, quindi, sono ridotte ai minimi termini le speranze di vederli indossare ancora la maglia giallorossa. Ciononostante il nuovo management non si priverà di loro a cuor leggero e lo farà solo e soltanto davanti ad un’offerta congrua.

Intanto è stato deciso il nome del prossimo responsabile del Settore Giovanile. Si tratta di Roberto Alberti, che ha ricoperto il ruolo nelle file giallorosse alcuni anni fa. Sabato l’anticipazione che il suo profilo era tra quelli che interessavano, a breve dovrebbe giungere l’ufficializzazione così come accadrà per il resto dello staff tecnico e quello medico.

Dopo la definizione del ritiro pre-campionato, infine, che si svolgerà a Castel di Sangro, a partire da venerdì prossimo e fino al 31 luglio, sono state programmate le visite mediche e i test su campo che verranno effettuati prima della partenza per l’Abruzzo. A partire da questo pomeriggio i calciatori si ritroveranno a Cutrofiano presso il Centro Polispecialistico Biolab per sottoporsi alle visite mediche, mentre mercoledì e giovedì prossimo staff e giocatori saranno al Via del Mare per effettuare alcuni test da campo.



In questo articolo: