Lecce, Trinchera al lavoro per rinforzare la squadra. Herrera pronto a giocarsi le sue chance

Il Responsabile dell’Area Tecnica a Milano per le trattative di mercato. L’attacco necessita dei maggiori rinforzi. Il panamense potrebbe restare in Salento. Questo pomeriggio conferenza stampa di Papini.

A pochi giorni dal ritiro in quale di Castel di Sangro e con i giallorossi impegnati nelle visite mediche, il Responsabile dell’Area Tecnica, Stefano Trinchera, si trova a in quel di Milano, per dare una svolta decisiva alle trattative di mercato e per assicurare al tecnico, Antonino Asta, un organico competitivo che possa disputare il prossimo campionato da protagonista.

Attualmente le contrattazioni sono un po’ in fase di stallo, ma la società è stata chiara affermando di non voler affrettare i tempi per non rischiare di sbagliare qualcosa, poi, se a questo si aggiunge il fatto che il campionato inizierà il 6 settembre, si può anche andare leggermente a rilento, anche se sarebbe meglio mettere a disposizione dell’allenatore la maggior parte dei calciatori nel corso del ritiro, onde evitare di dover aspettare troppo prima che gli atleti raggiungano la forma atletica necessaria.

Sicuri partenti Perucchini e Falco a loro, con ogni probabilità a loro si dovrebbe aggiungere l’esterno Doumbia. È proprio il reparto avanzato quello che necessita di maggiori rinforzi in quanto, ad ora, può contare su sole due punte di ruolo, Davide Moscardelli e Luigi della Rocca che, rientrato dal prestito, potrebbe fare le valigie direzione Rimini. L’organico può contare anche sul panamense Herrera che dovrebbe rimanere per giocarsi le sue chance.

Prolungato il contratto con Papini a breve dovrebbe arrivare l’ufficializzazione dell’accordo con Salvi e, subito dopo, con Mannini. Inoltre continuano a circolare le voci circa l’arrivo dell’ex Gallipoli, Alex Pederzoli.

In difesa, invece, si dovrebbe ripartire da Abruzzese, Diniz, Vinetot e Beduschi ma, dopo le partenze di Lopez e Di Chiara, bisognerà lavorare per far giungere in Salento un terzino sinistro.

Intanto, ripetiamo, proseguono le visite mediche. Oggi la comitiva giallorossa si trasferirà al “Via del Mare”, dove, in mattinata effettuerà i prelievi ematici, poi, nel pomeriggio, spazio al lavoro di ricondizionamento e test da campo.

Prima della seduta pomeridiana, Romeo Papini, sarà a disposizione dei giornalisti.

Tiziano De Giorgi



In questo articolo: