Le orecchiette alle cime di rapa, la ricetta tradizionale con la scamorza affumicata

Le orecchiette alle cime di rapa sono il piatto simbolo della Puglia. Ecco la ricetta tradizionale con l’aggiunta della scamorza affumicata

Le orecchiette alle cime di rapa sono uno dei piatti pugliesi che più ‘profuma’ di tradizione. Su questa pasta artigianale fatta in casa si potrebbe scrivere un trattato. Una storia che parla di casa, di mamme e nonne che la domenica preparavano queste cupole di farina di grano duro, acqua e sale. L’ingrediente segreto è un altro, l’amore. Sono un pilastro della tradizione culinaria del tacco dello Stivale, ma la popolarità delle orecchiette ormai non conosce confini.

La ricetta delle orecchiette alle cime di rapa con scamorza affumicata

Il formato ha la particolarità di abbracciare ogni condimento. Impossibile non leccarsi i baffi dopo un piatto di orecchiette condite con pomodoro, polpette e ricotta forte, ad esempio. Buonissma anche la ricetta originale con le cime di rapa, con il suo sapore sapore deciso, di carattere, che non si dimentica facilmente. In questo caso, è stata aggiunta la scamorza affumicata che mitigherà il gusto intenso delle rape e darà al piatto un tocco elegante e raffinato.

Ingredienti (dosi per 4 persone)

  • 500 gr. di orecchiette
  • 300 gr. di cime di rapa
  • acciughe sott’olio qb
  • olio extra vergine d’oliva
  • 2 spicchi d’aglio
  • peperoncino qb
  • 150 gr.di scamorza affumicata
  • sale.

Preparazione

  1. Preparate le orecchiette con farina di semola di grano duro ed acqua. L’impasto deve risultare molto corposo, liscio ed omogeneo. Se non siete abili nel confezionare questo formato di pasta potete acquistarla nei supermercati nei reparti dedicati ai prodotti freschi.
  2. Cuocete le orecchiette in una casseruola con abbondante acqua salata.
  3. In una padella antiaderente fate scaldare l’olio a cui aggiungerete l’aglio ed il peperoncino.
  4. Lavorate con una forchetta le acciughe (2 dovrebbero bastare, ma seguite il vostro gusto) ed aggiungetele all’olio. Continuate a lavorarle fino a quando non si saranno completamente sciolte.
  5. Lavate le cime di rapa e mondatele eliminando le parti più dure. Lessatele in abbondante acqua salata. Una volta cotte aggiungetele in padella insieme all’olio e alle acciughe e fate insaporire. Assaggiate ed eventualmente regolate di sale (non troppo).
  6. Appena risulteranno cotte, scolate le orecchiette ed unitele alle rape. Mescolate per far insaporire ancora. Completate con la scamorza affumicata tagliata a cubetti.
    Servire caldo.


In questo articolo: