Food and Travel Awards 2018, Lecce “destinazione dell’anno”

Il Forte Village Resort ha ospitato nella giornata di ieri gli Awards 2018 di Food and Travel Italia.  A determinare i finalisti sono stati i voti pervenuti dai lettori sul sito web della rivista.

La città di Lecce si è classificata terza nella short list delle località che ambivano ad essere riconosciute come “destinazione dell’anno” dalla rivista Food and Travel.

Sì è tenuto ieri il grande evento “Awards 2018 di Food and Travel Italia” al Forte Village a Santa Margherita di Pula in provincia di Cagliari, edizione italiana del primo magazine a livello Internazionale che si occupa di enogastronomia, beverage, viaggi gourmet e turismo di alto profilo. A determinare i finalisti sono stati i voti pervenuti dai lettori sul sito web della rivista.

A rappresentare la città l’assessore al Turismo Paolo Foresio. La kermesse è dedicata alle eccellenze italiane ed internazionali che si sono contraddistinte per la loro qualità e per i loro servizi. Oltre alla destinazione dell’anno sono stati premiati il ristorante, l’hotel, il sommelier, il maître, il vino, lo chef, la regione e il territorio,distinti nel 2018 per ospitalità, accoglienza e turismo di qualità.

Alla manifestazione erano presenti gli editori di tutto il mondo Food and Travel, sponsor, personalità, istituzioni, giornalisti di settore.

Food and Travel Magazine è una rivista internazionale, fondata in Gran Bretagna nel 1995 e oggi pubblicata in diverse lingue in 14 paesi in tutto il mondo. I suoi contenuti sono considerati di altissima qualità e spaziano dal mondo del cibo, ai viaggi e al lifestyle.

Oltre al Ristorante dell’anno con le sue sottocategorie:classico, emergente, osterie/trattorie e stellato; all’Hotel dell’anno con le sottocategorie: In città, Fuori città, Agriturismo e B&B, Resort e Spa; gli Awards di Food and Travel Italia hanno premiato anche i professionisti del 2018: Maître, Sommelier, Enologo, Cantina, Chef, Maestro Gelatiere e Pizzaiolo.

Sono stati esaltati i prodotti e le aziende di eccellenza nelle categorie vino, materia prima, pasticceria, scuola di cucina e di alta formazione di sala, wedding planner, compagnia aerea, compagnia di crociera, tour operator, location, destinazione, regione, territorio e città gastronomica dell’anno.

Nell’elenco dei vincitori tra i Ristoranti dell’anno si classifica tra gli “Emergenti” Bros a Lecce e in quella relativa a Le “Osterie” La Taverna del Porto sempre nel capoluogo. Nella categoria Spa, invece, Masseria San Domenico a Ostuni. Tra le Pasticcerie dell’anno emerge Martinucci a Lecce e tra le Location dell’anno il Gibò, sito a Gagliano del Capo in Località Ciolo  a poca distanza dall’incantevole Leuca, in uno dei punti più suggestivi e spettacolari del Salento. Tra le Destinazioni dell’anno, invece, si classifica al terzo posto la città di Lecce; mentre, tra le Regioni dell’anno c’è la Puglia e tra i Territori dell’annotroviamo ancora la terra del sole, del mare e del vento: il Salento.

Serena Pacella Coluccia



In questo articolo: